PUBG CUP: partecipa alla seconda edizione del torneo Logitech G PUBG.

La seconda edizione della Logitech G PUBG Cup è alle porte. Dopo il Chicken Dinner nazionale dello scorso anno con centinaia di partecipanti, i gamer PUBG della Svizzera si sfideranno nuovamente il 17 agosto 2019.

PUBG CUP: partecipa alla seconda edizione del torneo a coppie Logitech G PUBG

La seconda edizione della Logitech G PUBG Cup è alle porte. Dopo il Chicken Dinner nazionale dello scorso anno con centinaia di partecipanti, i gamer PUBG della Svizzera si sfideranno nuovamente il 17 agosto 2019.

Logitech G e microspot.ch sono alla ricerca della coppia più forte della Svizzera, che sarà individuata grazie all’edizione 2019 della Logitech G PUBG Cup. Centinaia di gamer svizzeri lo scorso anno si sono affrontati sui territori di Miramar ed Erangel per vincere la Logitech G PUBG Cup.

Ed eccoci a una nuova sfida! Il 17 agosto 2019 le coppie di gamer amatoriali della Svizzera si scontreranno ancora, con nuove armi, in un gioco complessivamente migliore. Nonostante le ripercussioni in fatto di popolarità provocate da Fortnite e Apex Legends, la qualità di questo survival shooter è migliorata.

Anche quest’anno la Logitech G PUBG Cup sarà online, quindi i giocatori potranno partecipare comodamente da casa. Oltre a fama e onori, un cospicuo premio in denaro di CHF 2000 attende la coppia di vincitori! Anche le coppie che si classificheranno al secondo e al terzo posto riceveranno una somma considerevole (CHF 1000 e CHF 500). Che cosa aspetti? Iscriviti alla Logitech G PUBG Cup su

Si gioca su due round di qualificazione e due round finali, ciascuno con una partita su Miramar ed Erangel. Alla fine di ciascun round, ogni team riceverà dei punti in base alla posizione raggiunta. Ogni uccisione genera punti supplementari. Per ciascuna lobby, i 20 team con il punteggio più alto alla fine dei due round di qualificazione passano ai due round finali. La coppia che al termine dei due round finali avrà totalizzato il maggior numero di punti vincerà la Cup.

Per tutti coloro che non potranno partecipare personalmente, realizzeremo una diretta streaming di ottima qualità nel Red Bull Media World presso il Museo Svizzero dei Trasporti di Lucerna, con caster dal vivo e due coppie di giocatori svizzeri di alto livello che parteciperanno al gioco sul posto. Segui il canale mYinsanity già da oggi per non perderti neanche un’azione.

Per rimanere aggiornato segui mYinsanity sui social!

Sfida tra eRazed e team above nella Logitech G PUBG Cup

Sabato 17 agosto sarà il grande giorno: i migliori team svizzeri di PLAYERUNKNOWN’S BATTLEGROUNDS si sfideranno nella Logitech G PUBG Cup, che vedrà gli atleti eSport di eRazed e team above partecipare al torneo live in studio davanti alle telecamere. Per eRazed giocano Marco «Biertank» Schürpf e Vanessa «Sharelia» Trieb, una delle poche gamer svizzere di eSport. eRazed vanta esperienza soprattutto nella Swiss Esports League e nei LAN party. «Siamo entrambi grati di essere stati invitati e siamo già molto carichi. Ovviamente siamo anche nervosi, perché non vorremmo mai sbagliare in un game live, ma faremo del nostro meglio e non vediamo l’ora di arrivare nella location, incontrare il team above e i volti noti nel match», dice Vanessa «Sharelia» Trieb. Gli avversari da affrontare live in studio sono Robin «H4d3s» Höhener e Roger «madbush» Haas di team above. I vincitori della scorsa Logitech G PUBG Cup hanno appositamente riattivato il loro team per difendere il titolo. «Siamo contenti che nel panorama svizzero ci sia l’opportunità di partecipare a un torneo. Ed è sempre un piacere incontrare volti noti. Speriamo che il torneo si svolga nel migliore dei modi e ci auguriamo di trascorrere una serata emozionante.» - Roger «madbush» Haas